Le posture corrette davanti al pc

Aggiornato il: apr 1


Ecco alcuni consigli da adottare per mantenere una postura corretta davanti al pc, in modo tale da evitare il più possibile di incorrere in dolori cervicali e lombari, in questi giorni di inattività forzata.



La prima cosa a cui fare attenzione per salvaguardare la schiena e il collo è di avere una scrivania e una sedia adeguate.

Dobbiamo fare attenzione ad avere le gambe piegate a 90° con i piedi ben appoggiati a terra, così come i gomiti, dovranno appoggiare sulla scrivania ( seconda figura in basso a destra). Per tanto, dovremmo fare attenzione a che le nostre cosce e le nostre avambraccia, siano appoggiati su un piano orizzontale, regolando l'altezza della sedia e ( se possibile) della scrivania. L'ausilio di un rialzo ( tipo leggio) sotto la tastiera del pc o sotto il computer portatile, ci aiuterà a mantenere il busto eretto ed evitare di accumulare tensione a livello della colonna cervicale.

Dobbiamo considerare che, quando siamo seduti la pressione sui dischi a livello lombare, aumenta del 40% rispetto allo stare in piedi.

In oltre, in questa posizione vi è una rettilinizzazione della colonna vertebrale che annulla la curva lombare, addirittura invertendola se siamo seduti su una sedia troppo bassa o se ci si siede sulla punta della sedia ( prima figura in basso a sinistra), lasciandosi andare in dietro e appoggiando solo le spalle sullo schienale della sedia ( seconda figura in alto a destra).


A breve gli esercizi.....

#massage #naturalhealingways

12 visualizzazioni
 

Modulo di iscrizione

3515051293 - 3280235756

Corso Belgio, 41 - Torino
Via Gioberti, 29 - Sanremo (IM)

  • Twitter
  • LinkedIn

©2020 by Laura Scandurra. Proudly created with Wix.com